“SMOOTHIES”: UN SORSO DI SALUTE

Giulia Zeroni

zeronismoothies1

Gli “Smoothies” sono bevande a base solo di frutta e verdura, da non confondere con i frullati.

Questi succhi freschi sono un’ottima abitudine per il benessere del nostro organismo, esso può sfruttare tutte le sostanze nutritive in modo rapido  e ben digeribile, poiché il succo viene assimilato dall’apparato digerente con uno sforzo minimo. E in più si evita di ingerire sostanze non salutari contenute, invece, nei prodotti industriali come aromi, coloranti artificiali e sostanze conservanti, zucchero, amido, sale.

Dedicare un “pezzetto” del nostro tempo per preparare un cibo che ha un certo valore sotto tutti i punti di vista ne vale sempre la pena, quindi un succo appena fatto resta sempre la scelta migliore, tanto sul piano del gusto, quanto per il potere nutritivo.

Iniziamo a compiere dei primi passi che rappresentino un modo per percorrere una via che ci conduca a una vita più sana e soprattutto più serena. I nostri organi funzionano in sincronicità e meglio se ricevono alimenti con i nutrienti adatti. Altrimenti è come inserire nell’automobile un carburante sbagliato, dopo un po’ creerà problemi.

Il beneficio per la salute si ottiene a lungo termine incorporando, ovviamente, ogni giorno questi succhi freschi,  abbinati a una nutrizione equilibrata.

Tante sono le mode dietetiche che  non risultano equilibrate e quasi tutte finiscono nel dimenticatoio, dopo un brevissimo tempo di prova. Mentre questa consuetudine è sicuramente destinata a durare, sai perché? Perché una volta intrapresa tale strada non puoi stare un giorno senza il tuo personale “smoothie”, dato che ti senti pieno di energia, leggero e  ti supporta benissimo nel regime dietetico, perché diminuisce notevolmente il senso della fame.

Inoltre  gli smoothies stimolano il metabolismo e quindi si può riuscire a perdere  anche del peso in  modo lento e naturale. Sono ottimi spuntini per metà mattina e metà pomeriggio. E  se ci troviamo fuori casa non esistono scuse per non assumerli, perché oggi si ha la fortuna che molti bar hanno dato inizio  a una vasta produzione e scelta.

Non dimentichiamo altri fattori molto rilevanti: tutte le sostanze nutritive vengono mantenute intatte, si assumono liquidi, vitamine, Sali minerali, aminoacidi, antiossidanti, zuccheri buoni. Sono un toccasana per la pelle, utili per alleviare e addirittura curare determinate patologie ad esempio: pirosi (acidità di stomaco), alitosi, affaticamento, costipazione, acne, brufoli, indigestione, sovrappeso, aterosclerosi e tanto altro.

Creare gli smoothies significa ottenere una vera magia alchemica poiché la cucina si riempie di colori  e diventa un meraviglioso metodo per invogliare i bimbi, gli adolescenti, gli adulti e gli anziani a mangiare una maggiore quantità di frutta e verdura crudi.

E’ preferibile acquistare tali alimenti nei negozi che trattano il biologico o presso una filiera  conosciuta, sicura e a chilometro ridotto. Raccomando di variare il più possibile l’assortimento, perché lo spettro dei nutrienti sarà molto più ampio.

***

Non solo una dieta di frutta e verdura ci farebbe bene, ma servirebbe proprio a tenere lontane le malattie”  (Umberto Veronesi).

***

Giulia Zeroni

Share Button

/ 12 Articles

Giulia Zeroni