Calceus, alto artigianato Made in Tuscany

Chiara Poggi

_DSC7055xx

Realizzare fasciatura e assemblaggio di tacchi, solette, plateaux, zeppe, di calzature per l’alta moda… rigorosamente a mano, da fini artigiani: questo il connubio che ha portato Calceus a distinguersi per eccellenza e professionalità, contribuendo così a mantenere alto il valore del made in Tuscany nel proprio territorio, il Valdarno.

Calceus nasce nel 1996, dall’idea e dall’estro di Adriano Peruzzi, fortemente coadiuvato dalla moglie Silvana e dal figlio Alessandro. Dal 2003 entra in società il figlio Paolo, contribuendo a realizzare sempre prodotti di alta qualità, seguendo, allora come oggi, i più antichi e fini metodi artigiani, e ricevendo un crescente apprezzamento dagli addetti del settore.

Paolo Peruzzi e la moglie Chiara, oggi titolari dell’azienda, ci raccontano cosa vuol dire essere artigiani nell’epoca odierna.


Quale importanza ha il Made in Italy nelle calzature e nella moda?

“Il Made in Italy continua fortunatamente a conservare la leadership internazionale nei settori della moda e del lusso. Grazie a questa nostra “arte” la moda non ha conosciuto grosse crisi in questi anni. Grossi brand stranieri producono in Italia puntando sul valore del marchio Made in Italy. Questo grande, importantissimo fiore all’occhiello è il futuro del nostro manifatturiero. Va preservato e tutelato anche da parte delle nostre istituzioni”.

calceus4-moda_valdarno

Quali sono le caratteristiche di un buon artigiano?

“La prima caratteristica essenziale per un buon artigiano è la passione per il proprio lavoro, senza la quale non riuscirebbe ad affrontare tutte le problematiche che oggi si presentano in fase di lavorazione di articoli sempre più sofisticati e complicati. Il buon artigiano deve ovviamente possedere un’ottima manualità e flessibilità nell’esaudire le richieste del mercato, che impiega sempre più prodotti innovativi e particolari. Deve anche saper trasmettere la sua “arte” alle generazioni future senza essere geloso del suo sapere… altrimenti la tradizione finisce”.

                                                               SCOPRI IL MONDO DI CALCEUS

calceus-moda_valdarno

calceus5-moda_valdarno

Quanto è importante l’artigianato?

“Vista la grande richiesta di prodotti sempre più sofisticati nella moda, l’artigianalità è fondamentale perchè spesso non esistono macchinari che realizzano la maggior parte di questi pregiati pezzi.

Inoltre il buon artigianato lega inscindibilmente un prodotto al suo territorio di origine. Chi compra una scarpa firmata fabbricata qua, nel cuore della Toscana, non acquista solo un oggetto di qualità, ma si porta a casa anche un pezzo della nostra terra, della nostra eccellenza, del nostro buon vivere”.

Quale tipo di scarpa non può mai mancare nel guardaroba di una donna?

“Direi che non può mai mancare la classica décolleté”.

Share Button

/ 79 Articles

Chiara Poggi