Toscana: una perfetta scenografia da spot

Katia Neri

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Julia-Roberts-panorama-Firenze-spot-Calzedonia-2014

Lo sapevate che il famoso Mulino Bianco, marchio di biscotti e merende, esiste davvero? L’edificio si trova vicino Chiusdino (Siena) nella meravigliosa terra toscana, scelta spesso come set per girare produzioni cinematografiche e spot pubblicitari.

In particolare è la Val d’Orcia che si presta maestosamente, offrendo un paesaggio pittoresco che ha ispirato e continua ad ispirare artisti di tutto il mondo. Uno spettacolo della natura si prospetta dinanzi ai nostri occhi: colline dalle forme sinuose solcate dai nostri pensieri, cipressi e campi vestiti di cangiante varietà cromatica. Uno scenario dalle percettibili sfumature stagionali arricchito da incantevoli borghi medievali, da antichi castelli e contemplato nella notte dalla luna e dalle stelle. Ogni qualvolta mi soffermo a guardarlo, infonde in me serenità interiore e mi sembra di essere catapultata in uno dei dipinti, in cui è stato rappresentato.

E’ proprio la sua bellezza armonica, a rendere questa terra una scenografia perfetta per la realizzazione di film e di pubblicità. Non necessita di particolari ritocchi, a differenza delle star internazionali, che campeggiano ultimamente negli spot girati nel nostro Paese, basti pensare a Julia Roberts, George Clooney, Antonio Banderas e Kevin Costner. Molti sono stati gli spot pubblicitari ambientati in Toscana e qualcuno di voi nostalgicamente se ne ricorderà. Quando li guardo, immagino la Toscana, sorridente che in qualche modo osserva e partecipa alle nostre avventure, come se fosse un personaggio della piccola storia.   

Orzo Bimbo

Quanti di voi ricordano questo spot girato a Galliano nel Mugello? La generazione degli anni 80’, come me, non l’ ha dimenticata e devo sottolineare che la mia partenza verso la scuola non era sempre scanzonata. Un paesaggio solare che accompagna i bambini, pronti a partire per una nuova giornata.

Enciclopedia Treccani

Questo spot, ambientato nella campagna toscana e diretto da Ricky Tognazzi, intende promuovere la cultura con ironia, rendendo omaggio al celebre film “Il sorpasso” di Dino Risi, interpretato da Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant. Negli anni 90’ troviamo i giovani borghesi presuntuosi Alessandro Gassman (nel ruolo del padre) e Gian Marco Tognazzi su una spider rossa, che rischiano di scontrarsi con un trattore parcheggiato. Il tentativo di rovesciare lo stereotipo del ricco colto e del contadino ignorante è ben riuscito. E anche la campagna toscana se la ride compiaciuta.

Mulino Bianco

Firenze come non l’avete mai vista. Immersa nella natura, nel verde dei prati in fiore, senza strade e soprattutto miracolosamente senza traffico. Le note della canzone “Parlami d’amore Mariù”, cantata da Vittorio De Sica, la trasportano in un’altra epoca, rendendola ancora più poetica e affascinante. La città d’arte ruba senza alcun dubbio la scena al plumcake di turno.

Voglio vivere così – Toscana Promozione

Sulla melodia della colonna sonora “Voglio vivere così” di Ferruccio Tagliavini viene celebrato il prezioso patrimonio della Toscana. Le ricchezze culturali e le risorse del territorio immortalate artisticamente, con un tocco glamour. La potenza dell’arte al servizio di una terra stupenda.  

Calzedonia

 

La vita è un viaggio e Julia Roberts ce lo mostra nel nuovo spot Calzedonia. In un’atmosfera romantica e aggiungerei evocativa, la protagonista, passo dopo passo, città dopo città, giunge raggiante in un angolo di paradiso ad ammirare il panorama di Firenze. Gli interni sono stati girati presso la Villa Fontallerta mentre gli esterni a Villa Bardini, che consiglio di visitare, così potrete godere e rimanere estasiati dal panorama mozzafiato, che ho vissuto personalmente.

Share Button

/ 40 Articles

Katia Neri