Le Notti dell’Archeologia. Un mese di eventi, tra mostre, degustazioni, concerti e laboratori

admin

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

sala tombe

Tornano le Notti dell’Archeologia, dall’1 al 31 luglio. E l’estate calda dei musei e dei siti archeologici… è servita! Ci siamo ormai affezionati a questo mese all’insegna dell’archeologia e dell’arte, giunto alla sua 14° edizione.

A cura di Adele Messina

Un appuntamento tutto toscano, che ogni anno ci catapulta in un vortice di eventi che ci fanno gustare l’altro lato bello dell’estate. Non solo mare, bibite fresche e giornate più lunghe, ma anche un bel tuffo nelle nostre ricchezze più grandi.

Saranno coinvolte come sempre le dieci province toscane, per un totale di 227 eventi, molti dei quali gratuiti. Tante occasioni per vivere musei e siti archeologici in un’ottica diversa. Mostre, concerti, degustazioni, conferenze, visite guidate e laboratori per bambini. Si è pensato a tutti per le Notti dell’Archeologia. Un ventaglio speciale di occasioni. Tutte da sfruttare.

A cena con gli Etruschi

 cache-cache_194d8721736f745d388d69d112de08bc_1e0eac8cb8548dbdae9d1201c75dbdc8

In provincia di Firenze, si potrebbe cogliere l’opportunità per scoprire luoghi della cultura come il Museo comunale del figurino storico a Calenzano – dove il 4 luglio sarà inaugurato un nuovo percorso museale in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana – oppure il Museo archeologico comprensoriale di Dicomano,  partecipando il 12 luglio alla suggestiva Cena con gli Etruschi, che ormai da anni viene organizzata dal Gruppo Archeologico Dicomanese. Poi a Fiesole, al Museo civico archeologico, dove sabato 19 luglio è prevista una visita guidata alla mostra “Fiesole e i Longobardi”  con tanto di Cena longobarda.

Rodolfo Siviero, lo 007 dell’arte

siviero_top_Life-magazine_firenze

Due appuntamenti sono previsti al Museo di Casa Siviero a Firenze (il 2 luglio e il 22 luglio) con le narrazioni teatrali “Dialogo sull’ Archeologia in una notte d’estate”, per scoprire di più sulle opere recuperate dallo “007 dell’Arte”, il grande Rodolfo Siviero. Quindi Firenze, con Palazzo vecchio, ma anche Palazzuolo sul Senio, Scandicci, Vicchio.

Seduzione Etrusca al Maec di Cortona

vetrina MAEC 2

Pensando al Maec di Cortona, Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona (Palazzo Casali, Piazza Signorelli 9 www.cortonamaec.org) ricordiamo che c’è ancora un mese per visitare la mostra Seduzione Etrusca. Dai segreti di Holkham Hall alle meraviglie del British Museum , che chiude i battenti proprio il 31 luglio. Tra le meraviglie in provincia di Siena, c’è il Museo Archeologico di Sarteano, e, chi non ci fosse ancora stato, è bene che visiti la Tomba della Quadriga Infernale, su prenotazione tutti i sabati (e nel periodo estivo gli appuntamenti sono due!). Vediamo cosa propongono per le Notti dell’Archeologia.

Al Maec diversi appuntamenti legati proprio alla mostra “Seduzione etrusca”, come Archeojunior d’Estate, laboratori di archeologia sperimentale per bambini legati al tema. E per i genitori? L’Happy Hour ad Holkham Hall!, visita guidata in costume alla mostra, con aperitivo finale, ogni martedì alle 18. Da segnalare anche  Appuntamento al buio!, visita guidata per ipovedenti e non vedenti domenica 13 luglio. Andiamo poi ad Anghiari, al Palazzo della Battaglia – Museo delle Memorie e del Paesaggio nella terra di Anghiari con C’è sempre qualcosa sotto dove saranno esposti e presentati alcuni inediti oggetti ritrovati negli scavi a Palazzo Pretorio e al Cassero, domenica 6 luglio.

Come si truccavano le donne etrusche?

Tornando al Museo civico archeologico di Sarteano  (Palazzo Gabrielli, Via Roma 24 www.museosarteano.it) consigliatissimo Come si truccavano le donne etrusche? (il 6 luglio) dove le partecipanti potranno provare anche l’emozione del trucco etrusco. Ma anche Trekking archeologico. Il percorso delle acque domenica 13 luglio, il laboratorio per bambini Puzzle Etrusco il 24 luglio, e poi il Concerto del Duo Mizar il 26 luglio.

Le Notti dell’Archeologia 2014
Il programma completo 
Numero verde URP Giunta Regionale 800 860 070 (attivo per tutto il periodo della manifestazione).

Insomma, facciamoci travolgere da queste iniziative! Che sia per la voglia di conoscere una piccola perla del nostro patrimonio culturale, o di visitare un grande e importante museo e viverlo in modo inconsueto, godiamoci questi gioielli e… Buone Notti dell’Archeologia a tutti!

Share Button

/ 174 Articles

admin