Pedalando nel passato: storie di uomini e di mestieri

admin

Tagged: , , , , , , , ,

Bicicletta dei mestieri_Burraio

Dal 15 marzo al 16 novembre 2014  al Museo dell’Arte della Lana – Lanificio di Stia (Ar) andrà in scena la mostra degli antichi bicicli.

La mostra “Pedalando nel passato: storie di uomini e di mestieri”, allestita al Museo Galileo di Firenze dal 20 giugno al 17 novembre 2013 e visitata da un notevole afflusso di pubblico, sarà riproposta all’interno della sala espositiva del Museo dell’Arte della Lana di Stia (Ar) dal 15 marzo  al 16 novembre 2014. La mostra illustra alcune delle tappe più significative dello sviluppo dei veicoli a due ruote.

Nella prima sezione sono esposti antichi bicicli che fanno parte delle collezioni del Museo Galileo, solitamente conservati nei depositi, mentre la seconda è dedicata alle cosiddette “biciclette dei mestieri” che fanno parte della collezione di Marco Paoletti: vere e proprie botteghe ambulanti, queste biciclette sono state modificate e attrezzate con vari strumenti per lo svolgimento di diverse attività. Risalenti al periodo tra i primi anni del Novecento e il secondo dopoguerra, offrono uno spaccato di vita popolare e documentano antichi mestieri, come l’arrotino, il venditore di sale, il venditore di burro, il cardatore, alcuni dei quali oggi scomparsi.

Ariel

Il percorso inizia con uno dei primi veicoli a due ruote, la “draisina”, che si spingeva con i piedi e si sterzava manovrando la ruota anteriore, si passa poi allo scuotiossa, biciclo dotato di pedali e freni il cui soprannome è  dovuto alle fastidiose vibrazioni provocate dall’impatto delle ruote di legno con il fondo stradale. La storia della bicicletta prosegue con il famoso modello “Ariel”, interamente di metallo, più leggero dei velocipedi precedenti,  caratterizzato da una ruota anteriore molto più grande di quella posteriore. A chiudere l’esposizione i modelli di biciclette più recenti con trasmissione a catena e ruote di piccole dimensioni, dotate di pneumatici ad aria, telaio, forcelle in legno e ruote in corda.

La mostra sarà inaugurata dall’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli.

INAUGURAZIONE CON APERITIVO: sabato 15 marzo 2014 ore 17

 ORARIO DI APERTURA

Orari di apertura del Museo: www.museodellartedellalana.it

Info e contatti: info@museodellartedellalana.it  0575.582216 / 338.4184121

Share Button

/ 170 Articles

admin