Bruschette toscane, il gusto della semplicità

Simona Grossi

Tagged: , , , , ,

ricetta-crostini-toscani-di-fegato_e5e6506f8fee915e56611df88b10c20b

Un modo per preparare antipasti sfiziosi, secondi piatti, merende o spuntini veloci da mangiare con le mani.La bruschetta toscana nelle sue tante versioni,appartiene per diritto a questa categoria.

L’utilizzo del pane “sciapo” ( privo di sale -caratteristicaesclusiva della regione Toscana ) adatto ad accogliere sapori ricchi e corposicon la sua giusta consistenza, al quale aggiungere l’olio d’oliva, che ci riporta alla maremma del periodo Etrusco, diventa una pausa o un inizio pasto perfetto, da non relegare solo ai periodi estivi.

Non è un piatto off limits come si crede : l’ unico ostacolo da superare è
limitarsi nel consumo. Porsi l’obiettivo di migliorare sé stessi non prevede sacrifici o privazioni,
bensì equilibrio nelle quantità da consumare, curiosità e ricerca di nuove idee.
Sana, genuina, semplice e veloce da realizzare la bruschetta consente di
interrompere la noia di un pomeriggio domenicale piovoso e lento, dove lo
stare in casa, diventa l’alibi per aprire costantemente il frigo prendendo a
casaccio le prime cose che si hanno a disposizione, (pizzette patatine, salatini.
..). Trasformare così una giornata uggiosa, in un’occasione
divertente e coinvolgente in famiglia o fra amici.

crostini-toscani

Pane toscano tagliato a fette e abbrustolito

Spalmare il pane con un impasto, cotto in padella con una noce di burro e
poi frullato di: fegato di pollo o di coniglio, capperi, salvia tritata,e una punta
di cacao amaro.

Bruschetta Vegetariana

Soffritto: sedano carote cipolle; 1 cucchiaio di olio d’oliva; aglio, salvia,
rosmarino e alloro.

Crema di fagioli

Cuocere in acqua salata i fagioli – Aggiungere erbe
aromatiche ed odori A cottura ultimata, scolarli e passarli nel passaverdura;
Unire al soffritto la crema ottenuta. A fuoco basso mescolare per qualche
minuto. Lasciare intiepidire e distribuire sul pane caldo.

Versione “light”

Dose per 1 persona 30 g. di pane toscano ( due fette)
1 cucchiaio di olio di oliva tartufato
80 gr di ricotta o formaggio spalmabile
Mescolare l’olio con la ricotta . Grigliare il pane. Spalmare e mettere in tavola.

 

Share Button

/ 80 Articles

Simona Grossi