Volpaia, scrigno di bellezza

Simone Scalaberni

Tagged: , , , , , , ,

Lo strepitoso borgo di Volpaia si trova a 7 km a nord del capoluogo, Radda. Il castello sorse intorno al X secolo, sul crinale di una collina che fa da spartiacque di due piccole valli, entrambe formate da affluenti della Pesa.

Il piccolo insediamento risulta meravigliosamente intatto, senza alcuna struttura di recente edificazione, conservando così l’assetto urbanistico medioevale del 1100. Un vero e proprio salto nel passato, un luogo imperdibile che Top Life ha selezionato per tutti voi, amici internauti.

Le strutture dell’antico castello, nato ai confini tra Siena e Firenze, sono oggi dedicate interamente alla produzione vinicola locale. Inutile sottolineare che il paesaggio, tra i più belli e affascinanti dell’intera Toscana,  fatto da vigneti dalle geometrie perfette inframmezzati da fitti boschi, ci parla di un territorio naturalmente portato all’enologia, che nel chianti è sinonimo di qualità ed eccellenza.

Un po’ di storia

Volpaia conserva ancor oggi notevoli tracce del suo passato di castello fiorentino nel Chianti. Le mura avevano una forma ellittica intercalate da torri. Qualche tratto delle mura originali e la torre principale che doveva fungere da mastio e da difesa della porta principale, si sono conservate.

Volpaia, scorcio
Volpaia, uno scorcio da fiaba

Con la caduta senese nel 1555, per il Chianti iniziò un periodo di pace e Volpaia, venuta meno la sua funzione difensiva, con vari rimaneggiamenti vide scomparire larghi tratti delle mura, e anche la porta principale di accesso; al loro posto furono costruite nuove abitazioni.

Share Button

/ 47 Articles

Simone Scalaberni

Comments

  1. Anonymous says:

    Football Shirts Wholesale…

    Hi,this is a good place,I like this blog very much,thanks!…