Un tributo ai grandi interpreti della musica blues in Piazza Sant’Agostino ad Arezzo

Chiara Poggi

Tagged: , , , ,

bb-king-4f29a930893b7

9 anime e 19 anni di musica, energia e passione, immersi nella magia del soul, del funky e del rythm’n’blues. Così ama definirsi la Back On Blues Band, un progetto musicale che nasce quasi 20 anni fa e che si esibirà giovedì 5 settembre in Piazza Sant’Agostino ad Arezzo.

Quando la chitarra di Alessandro Mori incontra il basso di Massimiliano Tantari. Da questa fusione inizia la storia di questa band, che da 15 anni ci riporta alle emozioni del blues di un tempo, quello che ha fatto la storia, a partire da Skip James, Robert Johnson, Muddy Waters, fino ai più attuali Eric Clapton, B.B. King, Stevie Ray Vaughan, Jimi Hendrix. Grande è stato l’impegno nella ricerca di materiale video e audio dagli albori del blues ad oggi per poter capire e conoscere fino in fondo le radici di questo genere, da quando nascevano le prime semplici melodie durante la raccolta del cotone in America, da quando la prima chitarra veniva costruita con qualche misera corda legata sullanta di una porta rotta.

back_on_blues-top_lifeTutto questo ha forgiato lo stile musicale del gruppo, ovvero la ricerca dell’origine dei suoni, della semplicità delle linee melodiche nonché delle timbriche dei vari strumenti che sono le caratteristiche fondamentali del vero ed inconfondibile blues.

Non c’è niente di artificiale nella musica della Back on Blues Band. Nessun artificio “moderno” viene utilizzato per “ripulire”, per “falsificare” sia le esibizioni dal vivo che le registrazioni dei loro pezzi. La realtà, la semplicità ed anche le blue note sono i capi saldi del blues. Il repertorio musicale spazia dai classici del blues come Caldonia, Sweet Home Chicago, Hoochie Coochie Man, a pezzi decisamente meno conosciuti nel nostro paese, ma che hanno contribuito a fare la storia di questo fantastico genere musicale.

Informazioni

Cosa? Concerto dei Back On Blues Band.

Quando? Giovedì 5 settembre 2013 alle ore 22.00

Dove? Piazza Sant’Agostino ad Arezzo

Ingresso Gratuito

Info: auroraufficiostampa@libero.it – 338 2132607

Un emozionante viaggio alla riscoperta delle radici del blues. Impossibile mancare.

Share Button

/ 80 Articles

Chiara Poggi