Firenze by night

Chiara Poggi

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Discoteche Firenze

Sono le 19, la serata può iniziare. Ancora prima che il colore della luna inizi a tingere il cielo, un tripudio di sneakers, ballerine, tacchi alti, inizia a scalpitare, pronto a vivere la notte. Una notte da mangiare e da scoprire, dal tramonto all’alba. Ci si toglie gli abiti da lavoro, oppure si lasciano, l’importante è indossare un sorriso e cercare una meta per la prima tappa: l’aperitivo.

Firenze, i fiorentini e l’aperitivo

Un rito collettivo, uno stile, una filosofia di vita intramontabile, che travalica i nostri tempi. Non tutti sanno, infatti, che la moda dell’aperitivo era già diffusa a partire dagli ultimi anni del diciannovesimo secolo in pochi centri del Bel Paese, tra i quali si distingue Firenze.
Chi si trova in zona Piazza Beccaria non può perdersi le tinte baroccheggianti del Kitsch. Un locale tanto stravagante nell’arredamento, quanto ricco di cose da mangiare. Comodo per chi desidera passare la notte nel centro della città, spostandosi da un locale all’altro passeggiando.

Passando attraverso i vicoli stretti, addentrandovi nel cuore di Firenze, a due passi da via Tornabuoni, scorgerete lo Slowly. In questo posto raffinato vi rilasserete gustando un aperitivo immersi in atmosfere di musica lounge.

Per gli amanti dello sfarzo, della moda e di serate dal sapore bizzarro e altisonante, non esiste locale più adatto del Colle Bereto. Situato nel cuore di Piazza Strozzi, dotato di una zona privé accessibile solo su prenotazione, questo lussuoso locale vanta etichette pregiate di vini e champagne, nonché ricette mediterranee, messicane e gusti orientali in costante affinamento. Chi vuole uscire dal centro deve assolutamente fare tappa al Cafè de Paris. Questo locale di piazza Dalmazia vanta un cocktail bar composto da uno staff altamente qualificato e da un listino che prevede circa 120 cocktail diversi.

Colle Bereto

La movida fiorentina

Chi ha voglia di movida non può fermarsi all’aperitivo. La luna è ormai alta e la fa da padrona, è tempo di lasciarsi andare ai volti, agli abiti, ai sorrisi, alle temperature elettriche dei migliori Club di Firenze. La discoteca più rinomata della nightlife fiorentina è, senza ombra di dubbio, lo Yab. In pieno centro storico, ogni lunedì, e da ben 15 anni, lo Yab vi da appuntamento con la migliore serata Hip Hop e R&B dei discoclub toscani. Dal mercoledì al sabato potrete invece perdervi nei ritmi della musica house, di quella elettronica e delle note della old school funky.

Situato anch’esso, come lo Yab, nel centro storico, il Babylon è un altro punto forte della Firenze by night. Fate il vostro ingresso al Babylon e scegliete se scatenarvi al ritmo di musica commerciale, sempre al passo con i tempi, oppure abbracciare i battiti del sound elettronico e synthwave.

Alle porte di Firenze, l’Otel Varieté avvolge deliziosamente raffinatezza e show. In questo locale avrete la possibilità di gustare una deliziosa cena, accompagnata da spettacoli di cabaret, di magia, ed esibizioni del corpo di ballo. La serata continua con dj set e musica dal vivo.

Trentadue  anni di successi fanno del Tenax uno dei club più famosi ed eccentrici d’Italia, la cui consolle  continua a fare sfoggio dei DJ più importanti del panorama mondiale della musica house ed elettronica.

Tenax, Top Life Magazine

 

Share Button

/ 80 Articles

Chiara Poggi