Mercantia 2013, le strade dell’arte che uniscono il mondo

Valentina Cascio

Tagged: , , ,

Mercantia

Anche quest’anno torna l’immancabile appuntamento con uno dei festival più colorati della Toscana, Mercantia 2013, arrivata ormai all’edizione numero 26. La cittadina di Certaldo ospiterà dal 17 al 21 Luglio performance artistiche d’eccellenza e il tradizionale mercato artigianale. Artisti provenienti da tutto il mondo illumineranno la notte della città di Boccaccio con allestimenti scenici spettacolari e tanta musica.

Il mercato degli artigiani accoglierà i primi visitatori già dal tramonto con bancarelle allestite in Piazza Boccaccio, cuore della città, fino a tutta Via II Giugno. Tra complementi d’arredo, abiti, profumi e bigiotteria la vasta quantità di prodotti esposti trasformerà una classica passeggiata serale in una divertente occasione di shopping per tutte le tasche. La splendida cornice del borgo alto di Certaldo ospiterà invece tanti spettacoli, dal teatro alla danza fino ai concerti. In occasione del settimo centenario dalla nascita di Boccaccio torna anche uno dei personaggi del Decameron, il Frate Cipolla, che da Via del Castello darà la benedizione al popolo e regalerà le magliette ufficiali del festival.

297-_mercantia_2012___xxv_festival_internazionale_del_

Gli spettacoli in programma prevedono una fusione tra culture. Due artisti canadesi provenienti dal Cirque du Soleil e dal Cirque Ingenieux presenteranno la loro performance di teatro fisico e arte circense al Convento Agostiniano. Presente anche lo spirito africano con gli Asante Kenia Acrobats e il loro spettacolo di danza tradizionale keniota. Tornano anche in questa edizione le Cefèlule, compagnia di danza verticale di Bergamo, che eseguirà la performance Segreti di Panni Sporchi volteggiando dalle mura di Palazzo Stiozzi Ridolfi.

Musiche celtiche con i Jig Rig in Piazza Santissima Annunziata e il loro concerto The Devil and the holy water. Altra performance musicale d’eccellenza con la Badabimbunband, che trascinerà il pubblico in un viaggio fatto di contaminazioni tra rock e canti gregoriani con il concerto Opus Band  in Piazza Santissima Annunziata. “Quando si aprirà una nuova era un corteo di giovani dirigerà una grande sinfonia che riecheggerà da un capo all’altro dell’universo. Amici, cantate, danzate e gioite insieme!” Daisaku Ikeda. Questo è lo spirito di Mercantia e contagerà tutti coloro i quali vorranno fare parte di un mondo colorato e vibrante anche solo per una sera.

 

Share Button

/ 10 Articles

Valentina Cascio